Segui NEISHI su facebook!Segui NEISHI su Twitter!Segui i feed RSS di NEISHI!

Neishi

 
 
 
 

18 ottobre 2012

Un'altra giornata nella Corrente, nel cuore della Casa dove tutto avviene.
Immobile, in silenzio per ore, lo sguardo rivolto all'interno e la sensazione che tutto ruoti intorno. Le file di persone passano accanto, sento i rumori, i fruscii, il respiro, odori e profumi. Tutto è attutito, i rumori del mondo sono lontani. Joao entra nella stanza dei medium, una mano sulla spalla di un aiutante oppure tiene le mani a due di loro, forma un cerchio, abbassa il capo in un attimo lo rialza lo sguardo e la voce diversi.

Le Entità si alternano nella giornata per ascoltare, curare tutta questa folla che arriva qui da tutto il mondo.
Joao dice: “per chi non crede non ci sono parole” dunque la Fede, ma in un senso molto ampio, un grande sincretismo dei Credi Spirituali, dei mille nomi di Dio, certo quello Cristiano prevale nelle preghiere, nelle immagini, ma anche  Amore, Carità, Energia sembrano sinonimi di Dio.
La presenza delle Entità diventa famigliare, se ne parla come di uno di famiglia e se ne avverte la benevola presenza, nessun timore, nessuno ha dubbi che lavorino solo per il bene.

 
 

Copyright © 2009-2018 NEISHI, l'arte di guardare dentro | Privacy | Cookies | Design 2010 di Emanuela Zilio